Radiofrequenza

radiofrequenza

COS’E’ LA RADIOFREQUENZA E QUALI PATOLOGIE TRATTA

La radiofrequenza è utilizzata per:

  • Trattamento delle rughe
  • Trattamento del rilassamento delle pelle del viso (ringiovanimento del viso):
Lassità cutanea del profilo mandibolare, Lassità cutanea sotto al mento, Lassità cutanea delle guance, Lassità cutanea delle sopracciglia
  • Trattamento dell’acne attiva.

COME SI SVOLGE UN TRATTAMENTO DI RADIOFREQUENZA

La radiofrequenza prevede l’applicazione di un particolare manipolo sulla cute, con l’interposizione di una crema idratante-conduttrice. Questo consente attraverso l’aumento della temperatura dei primi strati cutanei di stimolare la produzione di nuovo collagene, con un progressivo rassodamento e compattamento dei tessuti.

LE ZONE TRATTABILI

La radiofrequenza è un trattamento che si esegue con ottimi risultati sia al viso che al corpo. In particolare le zone trattabili sono:

  • profilo mandibolare
  • guance
  • collo e sotto mento
  • addome
  • fianchi
  • cosce
  • glutei

QUALI SONO GLI EFFETTI

Il risultato della radiofrequenza è un progressivo e costante rassodamento dei tessuti cutanei. Gli effetti sono progressivi ed apprezzabili nel passare del tempo, dal momento che il ciclo di formazione del collagene è di 90 giorni.

Richiedi maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di cellulare (richiesto)

Oggetto (richiesto)

Seleziona il campo di interesse

Il tuo messaggio (richiesto)

captcha