Il vostro DNA come elemento chiave della bio-stimolazione - Clinica Ireos

PRP (acronimo di Plasma Ricco di Piastrine) è un trattamento di medicina estetica il cui funzionamento si basa sull’utilizzo di materiale autologo, ovvero proprio del paziente.
Nel caso specifico il medico specialista può ottenere da un semplice prelievo di sangue il PRP ad altissima concentrazione di fattori di crescita piastrinici (pari al 383%).
Grazie alla centrifugazione dello stesso si ottiene la separazione dei tre strati di cellule: dal più denso sul fondo o RBC (globuli rossi), a quello intermedio ricco di piastrine e globuli bianchi (PRP), fino all’ultimo o PPP (Platelet Poor Plasma), povero di piastrine.
I fattori di crescita contenuti nelle piastrine stimolano la proliferazione dei fibroblasti e la sintesi del collagene, riattivando le cellule staminali presenti nella zona che stiamo trattando: la pelle appare più turgida, luminosa e compatta.

Si effettua un semplice prelievo di sangue: la quantità necessaria per il trattamento è davvero minima.
Si centrifuga il sangue prelevato, ottenendo un concentrato di fattori di crescita piastrinici.
Nella medesima seduta il Gel Piastrinico verrà reiniettato nell’area d’interesse: il risultato è una vera e propria auto-biostimolazione.

Ogni seduta di PRP ha una durata di circa 30-40 minuti. Il numero minimo di sedute da reiterare per ottenere risultati visibili e duraturi è pari a 2, a distanza di un mese l’una dall’altra. Il numero totale di sedute varia a seconda di fattori demografici e biologici e dello stato della cute da trattare.

Il PRP è applicabile in qualsiasi area cutanea abbia bisogno di una biostimolazione; pertanto le aree maggiormente trattate sono:

  • Area periboccale;
  • Area perioculare;
  • Area frontale;
  • Aree del corpo che hanno perso la loro tonicità ottimale.

L’utilizzo del PRP garantisce eccellenti risultati anche per:

  • trattamento della alopecia e calvizie;
  • trattamento dell’acne.

Il risultato è un eccellente miglioramento dell’estetica della pelle e un’ottimizzazione dei parametri fisiologici cutanei. Inoltre in caso di acne, segni e cicatrici si riducono visibilmente.
Questa tecnica è altrettanto promettente per contrastare la caduta dei capelli!

Grazie alla PRP HT (Platelet Rich Plasma Hair Therapy, trattamento del cuoio capelluto con Prp) viene stimolato il metabolismo dei follicoli dei capelli: i fattori di crescita presenti nelle piastrine stimolano l’attività delle cellule staminali dei bulbi piliferi ancora presenti, così da indurre la ricrescita di nuovi capelli.

La terapia PRP è efficace nella riattivazione dei capelli caduti recentemente e nel rinforzamento dei capelli “destinati a cadere”: è quindi indicata in tutti gli stadi dell’alopecia androgenetica, maschile e femminile, interessata da diradamenti e miniaturizzazione dei fusti capillari

I risultati: i capelli presenti sono rinvigoriti, viene stimolata la ricrescita di nuovi capelli e se ne previene la caduta.

Trascorsi 1-2 mesi dalla prima seduta si ha la comparsa dei primi capelli, raggiungendo la soglia massima di crescita dopo circa 6 mesi. Per potenziare ulteriormente il risultato, si ripete la procedura dopo 2-3 mesi. In seguito è sufficiente un “richiamo” una volta l’anno.

Il costo del trattamento varia in relazione all’estensione dell’area da trattare. Contattaci per maggiori informazioni e/o un preventivo senza impegno.

Richiedi maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di cellulare (richiesto)

Oggetto (richiesto)

Seleziona il campo di interesse

Il tuo messaggio (richiesto)

captcha